Come liberarsi dal pensiero dell’ex

Gli ex, si sa, sono sempre figure molto ingombranti nella vita di ciascuno di noi, specialmente se la rottura è abbastanza fresca. Ci sono, infatti, dei casi in cui non ci si riesce mai a lasciare il passato alle spalle e si vive sempre con un occhio teso a quello che fu. Ma per iniziare una nuova e coinvolgente storia, è necessario fare piazza pulita dei ricordi. Non diciamo che devono essere cancellati, rimossi dalla vostra mente, ma solo accantonati per fare spazio a nuove relazioni, che potrebbero rivelarsi anche migliori di quella precedente.

Detto così sembra semplice,ma ci rendiamo conto che non lo è, specialmente se la rottura brucia ancora. Tuttavia, è sempre meglio resistere alla tentazione di contattare l’ex anche dopo la rottura, perché questo non vi permetterà di rielaborare la fine e andare avanti. Voltare pagina è essenziale per non rimanere aggrappati a qualcosa che non esiste più, specialmente perché se la storia finisce significa che qualcosa davvero non va.

Per questo motivo, e per tanti altri, quando sentite l’esigenza di comporre quel numero per sentire la voce di un ex, quando volete mandargli un sms, pensateci bene e piuttosto fate altro. Uscite, pensate a voi, fatevi un regalo, chiamate un’amica, ma evitate di farvi vive, perché questo potrebbe essere davvero dannoso. Vivere con il fantasma del proprio ex è davvero la cosa più deleteria che ci possa essere. Liberatevene, fate altro, uscite, andate in palestra, rimorchiate flirtate con qualcuno, insomma fate qualsiasi cosa possa distrarvi, perché un amore finito non ritorna.


Le frasi da evitare al primo appuntamento.

Se avete fatto tanto per ottenere un primo appuntamento con un uomo o una donna che vi interessano sul serio, allora sarà meglio non rovinare tutto con delle frasi che non possono che far desistere l’altro o l’altra dal rivedervi. Ricordatevi che le parole sono importanti, molto importanti, soprattutto al primo appuntamento, perché è quello che fa la differenza.

Ma quali sono queste frasi e gli argomenti da evitare in questa situazione? Eccovi un elenco da tenere bene a mente. Innanzitutto, consigliamo di evitare le frasi noiose sul tempo o il lavoro. Questi argomenti andavano bene una volta, ma ora, con il passare del tempo, non hanno più nessun appeal e, anzi, vi faranno risultare tediosi e poco interessanti.

Rompere il ghiaccio, si sa, è cosa difficile, specie se chi abbiamo davanti ci interessa molto. Detto questo, però, è normale che se risultiamo noiosi non abbiamo alcuna possibilità di riuscita. Inoltre, è consono anche non sembrare troppo saccenti agli occhi degli altri: il “so tutto io” non fa bene a nessuno, specie al primo appuntamento.

Altra cosa da evitare è la domanda “stai vedendo qualcuno?”: questo potrebbe far scappare chi avete di fronte, dato che potrebbe essere scambiato per un voler partire subito in quarta con una relazione super seria che, di solito, spaventa.

È opportuno anche evitare l’argomento sesso, o meglio non affrontarlo in maniera diretta e spinta. Ovviamente quest’ultimo consiglio vale solo se non si vuole una storia mordi e fuggi ma una storia vera e duratura.


Flirtare con un uomo: alcune dritte

Quando si è in coppia da molto tempo, spesso si dimentica la sopraffina arte del flirtare. Flirtare con un uomo è una pratica abbastanza appagante, soprattutto per il nostro ego, perché ci fa sentire al centro dell’attenzione di un uomo che ci piace. Inoltre, flirtare è un buon esercizio per mettere alla prova le nostre doti seduttive. Ma, ovviamente, flirtare è un’arte e bisogna saperlo fare, per evitare di cadere nel ridicolo proprio dinanzi agli occhi della persona che ci interessa o che vogliamo conquistare.

Il primo consiglio che vi diamo, se volete entrare in modalità flirt, è evitare di guardare le altre donne per carpirne i segreti, perché non c’è niente di più sbagliato. Ognuno è fatto a suo modo e quello che fa o dice un’altra donna non è detto che vada bene anche per voi. Ogni donna seduce a modo suo.

In secondo luogo, anche gli uomini con cui ci si relaziona sono diversi e anche in questo caso non tutti trovano seducenti le stesse cose. La prima cosa che dovete fare è essere quanto più disinvolte possibile, o almeno far credere che sia così. Abbiate coraggio e non esitate a lanciarvi. Ma al contempo dovete dimostrare di essere abbastanza consapevoli del vostro sex appeal e del vostro potere seduttivo.

Altro consiglio è quello di essere divertenti. Lasciate la pesantezza della vita quotidiana a casa, perché tutti abbiamo i nostri problemi e riversarli anche nel corteggiamento non è sicuramente una mossa astuta. Esercitate la sottile arte dell’ironia. Inoltre, mostratevi fiduciose nelle vostre possibilità. Tutto questo vi farà sembrare estremamente sexy.


Perché cercare l’anima gemella quando single è bello?

Per molte donne, ma anche per molti uomini, la ricerca dell’anima gemella di qualcuno con cui formare una coppia stabile, diventa quasi un’ossessione. Ma perché cimentarsi in una così spasmodica ricerca quando si potrebbe godere dei privilegi dell’essere single?

Ovviamente diciamo che non è un invito a passare da soli tutta la vita, ma vogliamo solo elencare i vantaggi che un piccolo periodo di “singletudine” può avere.

Innanzitutto, si deve dire che quando si è single non si deve dare conto a nessuno e non si devono fare i conti anche con i problemi del partner e della coppia. Essere single significa poter passare più tempo con i propri amici o le proprie amiche senza ingenerare paranoie nel partner.

Si può uscire e rientrare quando si desidera, si può andare nei locali che si amano di più, senza dover scendere a compromessi. Inoltre, essendo single si può flirtare con chi si vuole senza rimorsi e, perché no, avere delle relazioni di solo sesso molto soddisfacenti e senza vincoli.

Essendo single, poi, ci si può anche permettere un po’ di sano egoismo che non fa mai male, anzi può aiutare a riprendersi dopo una forte delusione d’amore. Infine, i single possono permettersi di vestire e agghindarsi come preferiscono, senza scatenare le ire funeste del partner o della compagnia e senza giudicare gelosie di sorta alcuna.


Per incontrare l’uomo giusto si deve smettere di cercarlo

Per molte donne quello di incontrare l’uomo giusto è un sogno, per molte altre diventa una vera e propria ossessione.

Alcune donne sono sempre, perennemente alla ricerca dell’uomo giusto e dell’amore eterno. Allora, qual è il segreto per trovarlo? Semplicemente non cercarlo o almeno non essere ossessionate dall’idea.

L’uomo giusto, quello veramente giusto per noi, arriverà a prescindere dal fatto di cercarlo o meno. Milioni di single ogni giorno cercano e ricercano l’anima gemella ma la soluzione è così semplice che sembra quasi banale: si deve lasciare perdere l’idea di cercare e aspettare che sia lui a trovarci, perché sicuramente lo farà.

L’incontro non avverrà per forza in un luogo particolare, ma può accadere quando meno ce lo si aspetta e anche al supermercato. Riconoscere la persona giusta sarà una cosa talmente naturale che vi stupirà. Lasciate da parte quell’ansia che caratterizza la vita di molte donne single e aspettate, perché tutto quello che deve accadere accade anche senza cercarlo spasmodicamente.


Come sedurre una donna più grande

ImmagineSpesso si sente dire che ultimamente va di moda il toy boy, ossia l’uomo più piccolo accanto a una donna molto più grande. Il problema è che qui non siamo ad Hollywood e conquistare una donna più grande non è sempre la cosa più facile del mondo. Ecco, quindi, qualche dritta per provare a farlo.

La prima cosa da fare se volete conquistare una donna più grande, è evitare le dichiarazioni esplicite perché, ovviamente, vi verrebbe risposto che siete troppo piccoli. Questa è una risposta dettata dall’impulso e non è detto che con il corteggiamento adeguato la donna non capitoli.

Per questo motivo trattatela inizialmente come un’amica con la quale state bene e provate piacere a passare del tempo nonostante la differenza d’età. In questo modo potrai farti conoscere e farle capire che non sei un ragazzino.

Cercate anche di essere protettivi dandole sicurezza che è quello che di solito le donne cercano negli uomini più grandi. Perché un ragazzo più piccolo non può dare sicurezze? Sfatate davanti ai suoi occhi questo falso mito e fatele vedere che siete disposti a intraprendere una relazione seria e duratura, senza paura per la differenza d’età che vi separa.

Ovviamente fatele delicatamente capire che avere un partner più giovane è anche più stimolante dal punto di vista fisico. Inoltre, è necessario far capire alla donna più grande che si può essere più comprensivi di tutti i concorrenti.  Insomma le mosse da fare sono tante e piccole, ma arrivare al cuore della donna che si vuole conquistare è una cosa senza pari.  


Hai scelto bene?

scelta giustaIl colpo di fulmine essiste, e al inizio è sempre difficile vedere i difeti del’atra persona, per sapere se è la persona giusta su Attualemte single trovate qualche indizio.